E SPENDERE TANTO?

18.01.2013 14:12

Mi pongo spesso questa domanda quando vedo bambini di qualche anno vestiti con capi griffati, e ne parlo propio oggi perchè Diesel e John Galliano hanno presentato le loro collezioni autunno-inverno 2013-14 a Pitti bimbo.

Voglio sapere cosa ne pensate sull'argomento, sperando di ricevere le vostre opinioni, a cosa serve spendere tanto quando sono vestiti che metteranno solo per un breve periodo? Vero che poi sono vestiti che durano nel tempo, e magari vengono riproposti anche ai fratellini che verrano dopo, o nella migliore delle ipotesi verranno anche dati in beneficenza, ma vi immaginate un bambino povero con un capo di Armani, mah... Un paradosso direi...

Comunque non so, lo trovo davvero di cattivo insegnamento per il bambino stesso che crescendo si sarà abituato ad avere solo cose di un certo stile...

Premesso che ognuno con i propi soldi può fare ciò che vuole, ma come ripeto spesso anche in questo mio piccolo spazio, ci vuole buon senso, non vuol dire che se si è benestanti l'ostentazione sia ovvia, a volte propio chi non se lo può permettere ostenta, per far credere che sia il contrario...

Detto questo è chiaro che mi piace il capo firmato, sono amante del bello, e un capo firmato si riconosce, ma amo mixare capi a poco prezzo con altri di marca, di solito compro pezzi must di marca, che sono per sempre...

Ma vedere bambini vestiti di tutto punto, con capi davvero costosi e addirittura passeggini di Fendi, e ne ho visti... E' a mio avviso ostentazione e basta... 

JOHN GALLIANO KIDS

 

 

 


 

E' GIUSTO VESTIRE I PROPI FIGLI CON LE MIGLIORI MARCHE E SPENDERE TANTO?

Nessun commento trovato.

Nuovo commento

Contatti