DR. MARTENS

09.10.2013 19:01

Se dico Dr. Martens ripenso ai bei tempi in cui ero solo una teenager con un'anima un pò sognatrice e un pò rock...

Ma partiamo dall'inizo, quando i Dr.Martens erano calzature che identificavano e accomunavano talune sottoculture quali punk, ska, new waver, skinhead, grunge, psychobilly, mod, metallari, gothic, emo etc...

Nascono nel 1960, Per gli hard mod, prima, e gli skinhead, poi, l'utilizzo dei Dr. Martens rappresenta una rivendicazione della loro appartenenza proletaria, in contrapposizione a quella dei mod borghesi e benestanti che presero la via della psichedelia e del movimento hippy.

Tuttavia le violenze e gli scontri di cui si rendono responsabili bande di skinhead inglesi, portano ad identificare i Dr. Martens come l'anfibio degli skins.

Il calo di interesse da parte dei giovani nei confronti di queste sottoculture e il generale declino dell'underground, a partire dalla metà degli anni novanta, porta anche ad un calo delle vendite dei Dr. Martens in questo periodo.

Nel 2000 i Dr. Martens godono di una nuova ampia popolarità tanto da parlare di un "Dr. Martens Revival".

In questo periodo la diffusione della calzatura nel fashion system, grazie a icone della moda quali, tra le altre, la supermodel Agyness Deyn, che esibisce frequentemente questo tipo di calzature nelle immagini che la ritraggono e che diviene fedele testimonial dei Dr. Martens.

  

 

 

Miley Cyrus è una delle ultime icone che ha fatto parlar di se nel video Wreking ball, in cui appare nuda volteggiando su una palla di ferro, con ai piedi le Dr.Martens.

miley cyrus wrecking ball 4.JPG

 

Tra gli stilisti coinvolti figurano: Yohji Yamamoto, Raf Simons, Jean-Paul Gaultier e nel 2012 Dr.Martens collabora con la nota casa Svarowski nella realizzazione di una linea di scarpe nere con cristalli incastonati

 

Che dire... I Dr.Martens sono un modo di essere...

E voi cosa ne pensate? quale modello e colore è più adatto a voi?

 

Argomento: DR. MARTENS

Nessun commento trovato.

Nuovo commento

Contatti